Biosfera, l’opera viva di Pesaro

La Biosfera, inaugurata in Piazza del Popolo il 25 febbraio scorso davanti a migliaia di persone, è un prodotto di alta tecnologia e design. “Un’opera viva”, così definita, che nasce dall’esigenza del Comune di Pesaro di avere un simbolo per Pesaro 2024. Un riferimento significativo, messaggero di molti temi di natura etica, sostenibile, culturale. Primo fra tutti quello del cambiamento climatico.

Ha 2.5 milioni di led e un diametro di 4 metri. La Biosfera è ispirata all’Albero della Vita di Expo 2015, ed è una installazione scultoreo-digitale unica in Europa. La sua forma tonda richiama la celebre Palla di Pomodoro ed è già icona di Pesaro Capitale della Cultura 2024, oggetto di design e di alta tecnologia.

Condividi l’articolo:

Potrebbe interessarti anche...