Caro-mutui: la proposta di Patuelli

“Allungare i mutui a chi è in regola con i pagamenti o realizzare surroghe.” Queste le parole del ravennate Antonio Patuelli. Presidente dell’Abi, all’assemblea annuale dell’associazione bancaria italiana. Un messaggio per ribadire l’importanza di un cambio delle regole. Così da venire incontro alle famiglie in difficoltà con la situazione generata dal caro-mutui.

Il rialzo dei tassi della Banca Centrale Europea nell’ultimo anno, infatti, ha fatto lievitare le rate dei mutui variabili. Patuelli ha inoltre ricordato che la lotta all’inflazione e al caro-mutui non può dipendere esclusivamente dalle politiche monetarie. “Occorrono strategie rigorose contro ogni evasione fiscale, per la riduzione del debito pubblico in rapporto al Pil e in cifra assoluta. E contro la spirale di crescita dei prezzi.”

Condividi l’articolo:

Potrebbe interessarti anche...