Marco Onofri: opere di moda

di Barbara Baronio
Il trench firmato da Marco Onofri tra arte e comunicazione
Si chiama Avec le vent, con il vento, la nuova sfida che ha abbracciato Marco Onofri, fotografo e professionista a tutto tondo nell’ambito della comunicazione e della pubblicità.

Avec le vent è iniziato 9 anni fa in una ventosa e fredda giornata di ottobre in cui mi trovavo a Parigi”, racconta Marco Onofri. “Ero sprovvisto di un capo spalla. Così sono entrato in un negozio vintage dove mi sono innamorato e ho acquistato un trench degli anni Cinquanta che nel tempo è diventato come una mia seconda pelle.

Così ho iniziato a pensare come prendere spunto da questo modello per idearne uno che avesse una sua personalità. Nei mesi del lockdown ho individuato una serie di migliorie da apportare ed è nato Avec le vent.”

Da febbraio 2021 Marco Onofri ha lanciato questo singolo modello in varie versioni di tessuto. “Un prodotto unico, senza tempo e unisex. Adatto a diversi momenti dell’anno. Le tirature dei vari modelli sono limitatissime: la grande particolarità di questo progetto è che ogni trench è firmato e numerato e ha un certificato di proprietà. Conosco ogni proprietario e posso dire con precisione le città in cui si trovano i miei trench.” L’idea di Avec le vent sta generando una community di appassionati.

“È incredibile notare come tanti artisti, fotomodelle e creativi mi stiano omaggiando con diverse interpretazioni del mio trench. In questi mesi ho immortalato modelli e attrici mentre indossano uno dei miei modelli fino a realizzare circa 80 servizi fotografici in un solo anno.

Proprio alla luce di questo grande movimento che si sta generando sto ricevendo molte richieste di poter esporre Avec le vent non solo come brand ma proprio come progetto di comunicazione, tanto che ho già in programma due esposizioni nei prossimi mesi a Riccione e a Milano.”

Opere di moda uniche per le quali sceglie personalmente i tessuti. “Il mio desiderio è che l’altissima qualità si accompagni anche alla sostenibilità, per cui scelgo per i miei capi le rimanenze tessili delle grandi case di moda. Vengono confezionati esemplari esclusivi interamente made in Italy, prodotti tra Forlì e Bologna da mani italiane.”

Marco Onofri racconta come è nato Avec le vent su Forlì-Cesena IN Magazine 02/22
In foto Marco Onofri
“Potendo permettermi di vivere di fotografia,” conclude Onofri, “ho scelto di tenere l’esclusiva di questo progetto: i miei capi si possono acquistare nel mio showroom a Cesena o attraverso lo shop.”

Condividi l’articolo: