CCCB, fedeli alla linea curva

Una squadra amatoriale con un progetto comunicativo fuori dagli schemi, di gioco e non solo.

Si autodefiniscono CCCB, CiCCioni con la Barba. Partecipano a un campionato locale di calcio a 7 CSI e dicono di voler rivoluzionare completamente l’idea di sport amatoriale a Forlì.

I CCCB non sono una squadra unita solo dalla passione per il pallone, ma anche per la cucina (naturalmente), la letteratura e il cinema, la cultura e la storia locale.

Una realtà che cresce e comunica attraverso collaborazioni con persone, associazioni e piccole imprese del territorio, e che recentemente ha conquistato anche le scene della stand-up comedy locale, grazie al comico Alessandro Ciacci.

Il pubblico sui social (@cccb_falc l’account di riferimento su Instagram) sta crescendo ogni giorno, ma i CCCB vogliono farsi conoscere in prima persona dalla propria città, proponendosi come un riferimento culturale per tutti.

Da qui la stravagante idea di presentazione della propria nuova divisa lo scorso 4 febbraio: un flashmob nel cuore di Piazza Saffi, con tanto di corpo di ballo professionista e coreografia dedicata. 

Condividi l’articolo:

Potrebbe interessarti anche...